Archivi del mese: gennaio 2014

…negazionismo…

Lessico contemporaneo: negazionismo   Negare per ignoranza fatti storici incontrovertibili; negare l’evidenza dei campi di sterminio anche avendoli visitati; minimizzare il numero delle vittime, come se si trattasse di una questione di contabilità; ridurre le responsabilità dei carnefici adducendo “colpe” … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…giornata della memoria a breve…

…vengono spogliati, denudati, umiliati, reclusi tra muri e filo spinato con la sola colpa di non essere nati qui, nei nostri confini, di non avere la nostra stessa discendenza, il nostro stesso sangue, di non chiamare “patria” questo pezzo di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…alla memoria…

 …”Un vecchio ex deportato ad Auschwitz va tutte le mattine all’edicola del suo quartiere, prende sempre un pacchetto di caramelle e chiede all’edicolante se ha il Notiziario Quotidiano del Partito Nazista. L’edicolante, dapprima sorpreso poi ogni giorno rassegnato, gli risponde … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

…io sono…

  Leonard Cohen – Amen & Lyrics http://www.youtube.com …sono brutto, rozzo e volgare, lo so. ma quando guardo quel tratto del cielo che strappa una carezza alla nuvola e dipinge di grigio lucido e di chiaroscuri la luna, e passa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…pruno pesca…

…che fosse un demente l’avevate capito o vi serve un plastico?…

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

…le parole…

…da che ho memoria ho sempre amato le parole,non le chiacchiere, quelle vuote, parlo delle parole, quelle dense di significato,che reggono i discorsi anche da sole, con tre sillabe spieghi uno stato d’animo…   — Raige, Addio

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…a Mario…

…che sia un sorriso, una carezza, un battito d’ali. che sia su una nuvola, una stella, un’isola. che sia mattino oppure notte. che sia un attimo o l’eternità. auguri Mario, comunque e dovunque sia, un abbraccio…  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento