Archivi del mese: giugno 2015

…diventi cieco…

…la preside di una scuola romana invia una circolare ai genitori dei suoi alunni:”Con la nuova legge si insegnerà ai vostri figli la masturbazione!” Ripenso a mio padre, a tutte quelle volte che mi rimproverava che a scuola non facevo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…gnomi tricolori…

…”Lele, avresti dovuto mettere la bandiera arcobaleno sul tuo profilo!” -“La bandiera arcobaleno, perché, finalmente abbiamo raggiunto la pace in tutto il mondo? Son sparite le guerre? Son sparite le discriminazioni? Nessuno ammazza più nessuno in nome di fantomatici dei … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…divISIS…

…Gino sta guardando la replica della vittoria di Valentino Rossi a volume fastidioso e nel bar i discorsi si fanno più urlati per coprire l’audio della tv. Il cielo è sceso da sopra le nuvole e corregge gli angoli taglienti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…a te…

…mi voglio abituare a te, ma lentamente, senza fretta. Abituarmi ai silenzi e alle parole, ai tuoi baci e al rifiuto, pigramente, come il giorno fa con tutti i suoi momenti. Mi voglio abituare alla tua presenza, ai tuoi capelli, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…dove stavo?…

…da bambino sognavo di essere un uomo ordinato, poi ho perso gli appunti…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…fanta, sia…

…l’intelligenza senza la fantasia è come una scodella di riso in bianco, la si da ai malati. E ai cani…

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

…abbraccia temi…

…stasera mi riporto a casa. Metto tutti i sassi che ho perso per strada in una valigia di cartone, lego la rondine allo spago e passo la frontiera. Porto nelle tasche dei fichi secchi e la foto dei figli, e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento