…una favola fa…

…il pettirosso che si è posato sul balcone questa mattina teneva il viso rivolto verso il sole, appoggiato alla ringhiera pigolava lentamente, calmo come solo gli uccelli sanno essere.
-“…buongiorno, ti godi questa bella giornata? Approfittane, da domani sarà autunno e presto arriverà l’inverno…”
-“Ti capita mai di pensare solo al presente, Lele?”
-“…perché me lo chiedi?…”
-“Ci sono i momenti, Lele. Momenti come questo, momenti in cui stare fermo su un balcone a godersi il sole, il futuro o quello che sarà non ci appartiene, il futuro è di chi non spera più adesso, non è sereno ora, e si illude e spera che vengano giornate migliori, momenti migliori; il futuro è di quelli che vedono disastri, malefici, miserie dietro ad ogni evento, ad ogni segnale del tempo. Il futuro non mi appartiene Lele, e non dovrebbe riguardare neanche te. Vedi quella mollica di pane sotto la finestra? Prima non c’era ed adesso c’è. Sarà la mia colazione adesso, altro non mi interessa.”
-“…potresti volare, visto che, beato te, puoi farlo, su un altro balcone e trovare qualcosa di meglio…”
-“Tu non sai camminare, vero Lele?”
-“…certo che so camminare…”
-“No, Lele, tu non sai camminare, Per volare, come dici tu, bisogna imparare a camminare. Passo dopo passo, dolcemente, amare la sintonia delle tue gambe, sentire il sangue che defluisce lentamente alle caviglie e ritorna indietro ad irrorare i polpacci. Ritmo e armonia. Meraviglia. Ed il guardarsi attorno, capire i posti, leggere la natura mentre cammini, salutare gli altri che camminano con te o davanti, rubargli un attimo, sentirne il respiro. Ecco cos’è camminare e tu non sai farlo. Impara a camminare e sarai felice di non poter volare.”
E’ scappato via all’improvviso, appena ha sentito avvicinarsi un altro pettirosso sull’albero di fronte.
“…avrà un appuntamento…” ho pensato. L’appuntamento di “adesso”, il futuro non ci appartiene…

Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...