…senza parole…

…lasciale lì le parole, mettile sulla sedia vicino alla porta, abbandonale come se fossero un cappello di lana in un caldo giorno di primavera, portale in soffitta dentro una vecchia valigia dimenticata o nell’armadio chiuse a chiave per non sentirle più. Appoggiale sul davanzale questa notte, tutte le parole, non dire niente, fammi sentire solo i rumori attorno, il sussurro che fa la tua bocca quando sfiora la mia, il brusio che fa l’anima quando ti guarda, quando sorridi, quando mi accarezzi. Lasciale pure sull’uscio le tue parole, non ho voglia di ascoltare, né di parlare, non avrebbero senso questa notte. Voglio solo sentire tra le dita, mentre ti cerco nel buio, i tuoi fianchi…

Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...