…è una notte…

…è una notte da starsene zitti, arida e inutile.
sto seduto su un tetto qualunque, con le tue parole
ricopiate sul palmo delle mani, sulle braccia,
scritte in fretta, con la calce leuca tra le dita.

notte da cantare sulle punte, fragile e garbata
sdraiato su un tappeto di rossi abboccati,
passata in un bicchiere, facile come una pugnalata,
con gli accenti corretti su ogni vocale.

una di quelle notti che assomigliano ad un “ti amo”, 
o che ci vanno molto vicine…


Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...