…cercati un cielo sincero, dove nascondere le lacrime e suonare nel silenzio della notte la campana del ricordo, nota dopo nota, giglio e rosa, rosso e vermiglio. Cerca l’angolo dietro ad un muro per scoprire la lama e il collo, per uccidere ancora quel raggio di luna, per chiudere finalmente gli occhi sui pensieri e riuscire a farla franca con il destino. Gira la schiena alla statua del verso e ricama con le mani, con le sole dita, un lato della vita. Quello che più ti rassomiglia. Quello che ereditasti dalla Fortuna…

Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...