…in risposta…

…il problema risiede, non nella cultura maschilista pregna di millenni di cattiva interpretazione del ruolo della donna, erta a sola madre, amante, serva, bensì nel “maschilismo della cultura”; cultura lasciata in mano a dottrinati conservatori ammanicati con curie e potentati che in nome del mero profitto hanno veicolato culi e tette delle donne, forzatamente lasciate ad abbeverarsi alla fonte della “emancipazione sessuale” blaterata nei mass media; maschilismo della “cultura” che ha sottolineato con marcature forti la facile disponibilità della donna, del tipo “chiamami sarò la tua bionda”, in una realtà socioculturale che viaggiava con canoni e speranze diverse cio’ nonostante l’opera silenziosa di migliaia di donne “capaci” che nel frattempo cercavano di ritagliarsi un posto di primo piano nel panorama “culturale”. Quindi, da uomo, non mi rimane che chiedere scusa a quelle donne “insultate” dai loro compagni e non, e sperare che il treno in corsa delle pari opportunità e dell’emancipazione (rispetto a certi stereotipi) non si fermi mai…

Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...