…mi sembrava quella giusta. per la buonanotte…

…il pacchetto va in frigo, per ora. Marco è stato a Porto Cesareo a trovare i parenti. “Ti porterò un regalo tornando”, mi aveva promesso.
“Non si pesca più niente, è un periodo tristissimo”, Rino è un vecchio amico e pescatore dei Lidi di Sud Ovest, si lamenta delle politiche dei vecchi governi, che hanno contribuito a depauperare uno dei fondali più ricchi d’Italia, grazie alle connivenze tra mafia e amministrazioni locali.
“Lele, ho trovato solo questo, mi dispiace” mi guarda timido Marco mentre mi allunga la busta con dentro un pacco di colore verde. Apro l’involucro e dentro ci trovo cinque pesci grigi argentati, belli, freschi, accattivanti.
“…ti voglio un mondo di bene,Marchino. Non puoi immaginare quanto ti voglia bene in questo momento. Evvai! Quindi, caro Marchino questa sera: ORATE PRO NOBIS…”.
Mi scruta intimorito e pensieroso il ragazzo, avrà rimandato a mente un paio di volte la mia frase in latino.
Poi prendendo coraggio mi fa :” Scusami Lele, ma mi sembri un bambino” e sorridendo mi saluta e se ne va.
Non sono un bambino Marchino, sono solo cresciuto nella bellezza del mio mare.
Ed è sempre innocente chi sa riconoscere la Bellezza…

Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...