…maschera di cinema…

…e tutta la bellezza di quei fianchi di donna
che lasciò nella cornice dei rimpianti,
nei cassetti della stanza a mezza pensione,
dove portò tutte le albe alla bevuta insonnia,
e dove costrinse la verità a farsi pane e vino,
per non sentirsi mai più sconfitto.
…mise l’ago nella pelle e voltò le mani,
raccolse il sangue nelle labbra e sputò,
poi si strappò il cuore giù dal fondo sala,
lo appoggiò nascosto in ultima fila e spiccò il volo,
fuori tra i vicoli di una città di nessun nome…

Annunci

Informazioni su lelemastroleo

...salentino e poco altro...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...